Con Autolinee Curcio si va al mare. Dal 26 giugno torna il collegamento quotidiano tra Vallo di Diano e Calabria

Preparate ombrelloni e asciugamani, costumi e una merenda: perché Autolinee Curcio riparte verso il mare. Dal 26 giugno, infatti, torna la linea che collega il Vallo di Diano con lo splendido mare della Calabria. Grazie a questo collegamento, rapido e comodo, si potrà trascorrere una giornata a mare senza alcun pensiero se non quello di stare attenti a non abbronzarsi troppo. Dal 26 giugno grazie agli autobus della Curcio sarà possibile raggiungere splendide località balneari come Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Scalea, Santa Maria del Cedro, Cirella e Diamante.
“Il nostro obiettivo è far rilassare i nostri utenti, trasportarli al mare con tutti i comfort e riaccompagnarli a casa dopo una giornata in spiaggia”.
Da anni la tratta dal Vallo Di Diano con il mare è un progetto fisso – che anche quest’anno durerà fino a settembre – affinché possa esserci un collegamento fisso per gli utenti del territorio.