Al via gli aliscafi da Sapri per le Eolie. Giuseppe Curcio: “Un sogno che si realizza”

E’ stato presentato questa mattina il collegamento da Sapri alle isole Eolie con gli aliscafi di Alicost. Un prezioso servizio per il territorio e per il turismo in genere. Le Autolinee Curcio, con il legale rappresentante Giuseppe Curcio, sono stati presenti alla conferenza di presentazione, in quanto partner del progetto, e al primo viaggio partito questa mattina.

“Anche quest’anno abbiamo voluto far parte di questo importante e prezioso progetto”, ha riferito Giuseppe Curcio, il quale ha anche parlato del “matrimonio” vincente tra ferro, il collegamento di Italo, nave, con Alicost, e strada, appunto con le Autolinee Curcio. “I nostri servizi di collegamento tra il ferro e il mare, anche in seguito al positivo riscontro dello scorso anno, non potevano che essere confermati. Abbiamo per questo motivo anche ampliato il servizio per tutto il golfo di Policastro e non solo dalla stazione di Sapri”. La rete di servizi a favore degli utenti è un punto fondamentale per Curcio. “Quello che prende il via oggi è un importante collegamento marittimo che era atteso da tempo e possiamo parlare di sogno che si realizza”. Per i bilanci, ovviamente, è ancora presto: “Fra un mesetto inizieremo ad analizzare il traffico, per ora godiamoci questa magnifica giornata”.