Golfo di Policastro

   cliccare sul link per scaricare le informazioni in formato pdf

 

 

 

 

News linea Golfo di Policastro

  Avviso ai passeggeri: reclami/segnalazioni Autoritą di Regolazione dei Trasporti - Regolamento U.E. n. 181/2011 - Diritti dei Passeggeri nel trasporto effettuato con autobus - procedura.

Si informa la gentile clientela che è possibile presentare segnalazioni all'Autorità di Regolazione dei Trasporti, ai sensi del Regolamento (UE) n. 181/2011 relativo ai diritti dei peasseggeri nel trasporto effettuato con autobus (N.B.: solo dopo aver presentato un reclamo alla nostra azienda e decorsi novanta giorni dall'invio) tramite posta raccomandata all'indirizzo di Via Nizza n.230, 10126 - Torino, oppure inviando una e-mail ad uno dei seguenti indirizzi di posta elettronica:

  • pec@pec.autorita-trasporti.it;
  • reclami-bus@autorita-trasporti.it

oppure utilizzando l'apposito accesso telematico (SiTe), disponibile sul sito web dell'Autorità.

Per ulteriori informazioni consultare il sito www.autorita-trasporti.it.

 

 


  News Linea Umbria - Marche: soppressione fermata Camerino

 Le Autolinee Curcio informa la gentile utenza che dal 1 febbraio 2018, per motivi logistici, verrà soppressa la fermata di Camerino.

 

 

  News TPL: dal 01.01.2018 siamo in UnicoCampania. Con noi puoi viaggiare anche con il TIC !

 

Al fine di migliorare l’offerta di mobilità nel territorio di Eboli, del Vallo di Diano e del Golfo di Policastro, le aziende Curcio hanno aderito al Consorzio Unico Campania.

 

Pertanto l’utenza potrà utilizzare i servizi di trasporto pubblico locale gestiti anche con i titoli di viaggio integrati TIC – Ticket Integrato Campania, sia biglietti che abbonamenti.

 

Ricordiamo che i titoli di viaggio integrati possono essere utilizzati dagli utenti che:

 

-       su una certa relazione di traffico devono servirsi di collegamenti di due diverse aziende, evitando di acquistare due biglietti, ovvero devono utilizzare il vettore gomma (autobus) e ferro (Trenitalia);

 

-       per spostamenti continuativi (lavoro o scuola/università) per la corsa di andata intendono servirsi di un collegamenti offerto da un’azienda e per la corsa di ritorno quello offerto da un’altra, evitando di acquistare due diversi abbonamenti.

 

Ritenendo che questa scelta aziendale determinerà un indubbio beneficio e risparmio alle famiglie, si chiede per questo primo periodo comprensione per eventuali disguidi afferenti le procedure attivate.

 

La direzione